MANCANZA D'AMORE Riflessioni , progetti e prospettive nella lotta alla violenza contro le donne

Prendendo spunto dalle numerose sollecitazioni fornite dal docufilm ‘Un altro domani’, l’incontro si concentrerà sull’esplorazione delle radici della violenza di genere, che affondano in un preciso substrato culturale, di cui si nutrono le dinamiche di sopraffazione, condizionando fortemente i modi di sentire e di sentirsi, il linguaggio, le azioni e, in senso lato, le scelte negli svariati campi dell’esistenza.

I relatori porteranno le loro esperienze nei rispettivi ambiti di competenza, al fine di tratteggiare le strategie di prevenzione e le possibilità di un cambiamento, che necessita  di una rete multidisciplinare.

Intervengono
Laura Emiletti, psicologa, psicoterapeuta, CIPM
Giusi Fasano, giornalista, autrice, Corriere della Sera, 27esima ora
Francesca Garbarino, criminologa clinica, vicepresidente CIPM
Paolo Giulini, criminologo clinico, presidente CIPM
Alberto Penna, psicologo, psicoterapeuta, docente Scuola Mara Selvini Palazzoli di Milano, creatore del Manifesto per le emozioni maschili

Moderano
Maria Silvana Patti, psicologa, psicoterapeuta,  responsabile servizio di Psicotraumatologia dell’ARP
Alessandro Vassalli, psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista, socio fondatore ARP, supervisore servizio Psicotraumatologia dell’ARP

Data: 3 Febbraio 2024

Orario: 9.30-13.30

Luogo: Cinema Arlecchino
Via St. Pietro all’Orto, 9 – Milano

L’incontro è riservato a psicologi/psicoterapeuti, medici, avvocati, magistrati, insegnanti e giornalisti. La partecipazione è gratuita.
Iscrizione obbligatoria.

Per iscriversi: compila il form

In caso di mal funzionamento, cambiare Browser o inviare una mail a formazione@arpmilano.it